Pressing dell'Onu, Ban in Israele. Preso un leader di Hamas

(AGI) - Roma, 20 ott. - Proseguono le aggressioni palestinesiin Israele e nei Territori occupati, con un civile israelianoucciso e un soldato ferito nell'area di Hebron. Nella regionee' in arrivo il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, perpremere sulle parti perche' abbassino le tensioni e tentino diarginare le violenze che hanno gia' fatto 9 morti tra gliisraeliani e una quarantina tra i palestinesi. Nella zona di Hebron, dove un soldato israeliano e' statoaccoltellato e ferito in modo non grave da un palestinese, il24enne Adi Hashem al Masalmeh, che e' stato poi ucciso dalle

(AGI) - Roma, 20 ott. - Proseguono le aggressioni palestinesiin Israele e nei Territori occupati, con un civile israelianoucciso e un soldato ferito nell'area di Hebron. Nella regionee' in arrivo il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, perpremere sulle parti perche' abbassino le tensioni e tentino diarginare le violenze che hanno gia' fatto 9 morti tra gliisraeliani e una quarantina tra i palestinesi. Nella zona di Hebron, dove un soldato israeliano e' statoaccoltellato e ferito in modo non grave da un palestinese, il24enne Adi Hashem al Masalmeh, che e' stato poi ucciso dalleforze di sicurezza. Poco dopo, un 50enne israeliano e' mortoper le gravi ferite riportate dopo che l'auto su cui viaggiavaera stata presa di mira dal lancio di pietre nei pressi diKiryat Arba, insediamento alle porte di Hebron. Dopo l'attaccoa sassate, l'uomo e' sceso dalla macchina ed e' stato investitoda un'altro mezzo. L'autista palestinese del furgone e' fuggitodalla scena ma si e' poi consegnato alla polizia palestineseche lo ha trasferito agli israeliani per l'interrogatorio. Agliagenti, ha spiegato di aver investito inavvertitamente il50enne e di essere fuggito per paura, dato il clima ditensione. Israele, nel frattempo, si muove e in un blit e' statoarrestato Hassan Yussef, uno dei leader di Hamas. L'arresto e'avvenuto "a Beitunia, a sud-est di Ramallah", a opera delloShin Bet. Cinque pattuglie israeliane hanno circondatol'abitazione dell'anziano sceicco e lo hanno prelevato. Yussufera stato rilasciato nel luglio scorso dopo aver trascorso unanno nelle carceri palestinesi. Intanto, nel primo pomeriggio e' atteso l'arrivo di BanKi-moon, che in programma ha incontri con il presidente delloStato ebraico, Reuven Rivlin, e il premier israeliano, BenjaminNetanyahu, in procinto di partire mercoledi' per Berlino dovedovrebbe incontrare il segretario di Stato Usa, John Kerry.Domani sara' la volta del presidente dell'Autorita' nazionalepalestinese, Abu Mazen, con il quale il segretario generaledell'Onu si incontrera' a Ramallah. Alla vigilia della sua visita a sorpresa, Ban in un videoha esortato alla calma, comprendendo il timore degli israelianiper gli attacchi "quando i bambini hanno paura di andare ascuola, quando chiunque in strada e' una potenziale vittima".Allo stesso tempo, ha aggiunto, "guerre, checkpoint, durerisposte da parte delle forze di sicurezza e demolizioni dicase non possono sorreggere la pace e la sicurezza di cui avetebisogno e che dovete avere". Ban ha riconosciuto che "le speranze per la pace" deipalestinesi sono state "infrante innumerevoli volte, sietearrabbiati per la continua occupazione e l'espansione dellecolonie". Ma, ha concluso, bisogna usare "una voce pacifica peril cambiamento": "in questo momento difficile dobbiamo dire,quando e' troppo e' troppo". Intervenendo alla Conferenza Mediterranea dell'Osce aSweimeh, in Giordania, il ministro degli Esteri, PaoloGentiloni, ha lanciato un appello: "Occorre essere chiari neiconfronti di chi come Hamas incita alla violenza e chiedo atutti, Israele e palestinesi compresi, di evitareun'escalation", ha affermato Gentiloni. (AGI).