Polizia, 31 arresti per proteste a Baton Rouge in Louisiana

I disordini venerdi' e sabato dopo l'uccisione del 37enne nero Sterling

Polizia, 31 arresti per proteste a Baton Rouge in Louisiana
 La manifestazione di Dallas, in Texas, del 7 luglio, per protestare contro la morte di Alton Sterling e Philando Castiglia (Afp)

Roma - La polizia della Louisiana ha arrestato 31 persone durante le proteste - di ieri notte e oggi - davanti al commissariato di Baton Rouge in seguito all'uccisione dell'afroamericano Alton Sterling ad opera di un agente. A riferirlo e' stato il portavoce della polizia, il luogotenente J.B. Slaton. I fermati devono rispondere per lo piu' di ostruzione di una via pubblica mentre solo in tre sono accusati di aver istigato disordini.

Il 37enne Sterling, venditore ambulante di cd, e' stato ucciso dalla polizia martedi' 5 luglio; in un video registrato da un passante si vedono i due agenti che fanno fuoco contro l'uomo dopo averlo immobilizzato a terra e aver urlato: "ha una pistola!". (AGI)