Pistorius: video choc nuovi inquilini casa delitto "spassiamocela"

(AGI) - Johannesburg, 12 ott. - "Ecco la casa dei divertimenti,belle ragazze siete invitate". E' il video-messaggio pubblicatosul web dai nuovi inquilini della casa di Oscar Pistorius aPretoria, in cui l'ex campione paralimpico uccise la fidanzataReeva Steenkamp, la notte di san Valentino del 2013. Nel filmato, i due sudafricani, David Scott, 33 anni, eKagiso Mokoape, 23, birre in mano, mostrano anche la stanza daletto e il bagno in cui mori' la giovane. "Questa e'sicuramente la casa dei divertimenti, Oscar l'ha costruita persvagarsi", dice uno dei due nel video. Dalla camera da letto

(AGI) - Johannesburg, 12 ott. - "Ecco la casa dei divertimenti,belle ragazze siete invitate". E' il video-messaggio pubblicatosul web dai nuovi inquilini della casa di Oscar Pistorius aPretoria, in cui l'ex campione paralimpico uccise la fidanzataReeva Steenkamp, la notte di san Valentino del 2013. Nel filmato, i due sudafricani, David Scott, 33 anni, eKagiso Mokoape, 23, birre in mano, mostrano anche la stanza daletto e il bagno in cui mori' la giovane. "Questa e'sicuramente la casa dei divertimenti, Oscar l'ha costruita persvagarsi", dice uno dei due nel video. Dalla camera da letto incui dormivano Oscar e Reeva, il macabro tour si sposta nelbagno e Scott racconta la sua versione: "Hanno avuto unlitigio, lei e' scappata e si e' chiusa in bagno, lui l'haseguita, lei gli ha detto che chiamava qualcuno e lui hasparato, questo e' accaduto". Secondo il sito News24 che harilanciato il filmato, Scott si e' scusato e ha ammesso che ilvideo ha dato un messaggio "totalmente sbagliato". (AGI)Rm2/Sar.