Paura a Istanbul, esplosione in aeroporto - VIDEO

Una donna è morta e un'altra è rimasta ferita

Paura a Istanbul, esplosione in aeroporto - VIDEO

Istanbul - Una donna è stata uccisa e un'altra è rimasta ferita in un'esplosione - la cui origine è ancora ignota - avvenuta sulla pista del secondo aeroporto di Istanbul, Sabiha Gokcen, nella parte asiatica della citta'. Lo riferiscono i media turchi. La vittima e' un'addetta alla pulizia dello scalo, la 30enne Zehra Yamac, morta in ospedale per le ferite riportate. La deflagrazione e' avvenuta nella notte in una zona dove vengono parcheggiati gli aerei per consentire l'imbarco e lo sbarco dei passeggeri, vicino a un velivolo della compagnia turca Pegasus e proprio mentre le addette alle pulizie stavano lavorando. "Non c'erano passeggeri né sul treno né sulla scala. Le attività all'eaeroporto Sabiha Gokcen proseguono normalmente", ha fatto sapere la Pegasus.

Anche la donna ferita fa parte dello staff di pulizia. La deflagrazione intorno all'una di stanotte; la polizia ha quindi imposto rigide misure di sorveglianza all'entrata dello scalo, controllando alcuni veicoli, mentre un elicottero sorvolava l'area. L'aeroporto ha riferito che e' in corso un'inchiesta per appurare le cause dell'accaduto. (AGI) 

(23 dicembre 2015)



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it