Papa: aiuti a Turchia che accoglie da Siria e Iraq

(AGI) - Ankara, 26 nov. - "La comunita' internazionale hal'obbligo morale di aiutare la Turchia nel prendersi cura deiprofughi". Lo ha affermato Papa Francesco nel discorso rivoltoalle autorita' turche. "La Turchia - osservato - accogliendogenerosamente una grande quantita' di profughi, e' direttamentecoinvolta dagli effetti di questa drammatica situazione ai suoiconfini". Ma, ha aggiunto, "insieme alla necessaria assistenzaumanitaria, non si puo' rimanere indifferenti di fronte a cio'che ha provocato queste tragedie". (AGI).

(AGI) - Ankara, 26 nov. - "La comunita' internazionale hal'obbligo morale di aiutare la Turchia nel prendersi cura deiprofughi". Lo ha affermato Papa Francesco nel discorso rivoltoalle autorita' turche. "La Turchia - osservato - accogliendogenerosamente una grande quantita' di profughi, e' direttamentecoinvolta dagli effetti di questa drammatica situazione ai suoiconfini". Ma, ha aggiunto, "insieme alla necessaria assistenzaumanitaria, non si puo' rimanere indifferenti di fronte a cio'che ha provocato queste tragedie". (AGI).