Pakistan: ambasciatore Chiodi Cianfarani, segnale talebani vivi e vegeti

(AGI) - Islamabad, 16 dic. - L'attentato di oggi a Peshawar "e'il segnale che i talebani hanno voluto dare rivendicandoespressamente di essere tutt'ora vivi e vegeti, nonostante leoperazioni militari nel North Waziristan". Lo ha detto all'Agil'ambasciatore italiano ad Islamabad Adriano Chiodi Cianfarani.Il rappresentante diplomatico ha ricordato il comunicato in cuiil portavoce del Tehreek-eTaliban Pakistan ha volutosottolineare come la scelta della scuola fosse "tutt'altro checasuale, alludendo al legame che l'esercito ha con quellascuola colpita". (AGI)

(AGI) - Islamabad, 16 dic. - L'attentato di oggi a Peshawar "e'il segnale che i talebani hanno voluto dare rivendicandoespressamente di essere tutt'ora vivi e vegeti, nonostante leoperazioni militari nel North Waziristan". Lo ha detto all'Agil'ambasciatore italiano ad Islamabad Adriano Chiodi Cianfarani.Il rappresentante diplomatico ha ricordato il comunicato in cuiil portavoce del Tehreek-eTaliban Pakistan ha volutosottolineare come la scelta della scuola fosse "tutt'altro checasuale, alludendo al legame che l'esercito ha con quellascuola colpita". (AGI)