Pakistan: agguato contro polizia a Quetta, uccisi 4 agenti

(AGI) - Quetta (Pakistan), 6 giu. - Agguato contro la poliziaalle porte di Quetta, capoluogo della provincia pakistana delBaluchistan. Quattro uomini armati, a bordo di duemotociclette, hanno ucciso 4 agenti di pattuglia, nellalocalita' di Pashtunabad. Lo ha riferito un ufficiale dellapolizia locale, Abul Razzaq Cheema. Un alto rappresentante delle forze dell'ordine provinciali,Aitzaz Goraya, ha affermato che si e' trattato di un atto diterrorismo. L'attentato non e' stato rivendicato, ma potrebbeessere opera dei separatisti del Baluchistan, che tentano diottenere con la violenza piu' autonomia e controllo dellerisorse. In un comunicato, il

(AGI) - Quetta (Pakistan), 6 giu. - Agguato contro la poliziaalle porte di Quetta, capoluogo della provincia pakistana delBaluchistan. Quattro uomini armati, a bordo di duemotociclette, hanno ucciso 4 agenti di pattuglia, nellalocalita' di Pashtunabad. Lo ha riferito un ufficiale dellapolizia locale, Abul Razzaq Cheema. Un alto rappresentante delle forze dell'ordine provinciali,Aitzaz Goraya, ha affermato che si e' trattato di un atto diterrorismo. L'attentato non e' stato rivendicato, ma potrebbeessere opera dei separatisti del Baluchistan, che tentano diottenere con la violenza piu' autonomia e controllo dellerisorse. In un comunicato, il primo ministro, Nawaz Sharif, ha"duramente condannato" l'attacco e ha sottolineato che "questiepisodi non possono indebolire l'impegno del governo pereliminare la minaccia del terrorismo e dell'estremismo". IlBaluchistan, al confine con l'Iran e l'Afghanistan, e' laceratoda scontri settari e dalle violenze di gruppi islamisti. (AGI).