Obama e Poroshenko, prove su jet malese restino nel Paese

(AGI) - Washington, 17 lug. - Barack Obama e l'omologo ucrainoPetro Poroshenko hanno sottolineato nel corso di una telefonatal'importanza che tutte le prove sul jet malese abbattuto nelleregioni orientali debbano restare nel Paese fino a quando unasquadra di investigatori internazionali non sara' in grado diesaminare "ogni aspetto della tragedia". Lo riferisce la CasaBianca, il riferimento e' all'annuncio dato dai separatistifilo-russi sul ritrovamento delle due scatole nere del Boeing777 e della loro intenzione di inviarle a Mosca per farleanalizzare. .

(AGI) - Washington, 17 lug. - Barack Obama e l'omologo ucrainoPetro Poroshenko hanno sottolineato nel corso di una telefonatal'importanza che tutte le prove sul jet malese abbattuto nelleregioni orientali debbano restare nel Paese fino a quando unasquadra di investigatori internazionali non sara' in grado diesaminare "ogni aspetto della tragedia". Lo riferisce la CasaBianca, il riferimento e' all'annuncio dato dai separatistifilo-russi sul ritrovamento delle due scatole nere del Boeing777 e della loro intenzione di inviarle a Mosca per farleanalizzare. .