Nsa: allarme shock, reti Usa nel mirino cyber-attacco Cina

(AGI) - Washington, 21 nov. - Gli hacker cinesi potrebberodistruggere le reti delle utilities americane, a partire daquella elettrica. L'allarme shock e' stato lanciato daldirettore della National Security Agency (Nsa), Michael Rogers,davanti alla commissione Intelligence della Camera- "Questa none' una possibilita' teorica bensi' un rischio concreto. Ladomanda non e' se attaccheranno ma quando", ha dichiaratoRogers sottolineando che sono a rischio tutte le reti e leinfrastrutture, dal controllo del traffico aereo allafinanziaria. "Le conseguenza sarebbero catastrofiche. Rimanerein difesa sarebbe una strategia perdente", ha avvertito Rogersindicando la necessita' di mostrare i

(AGI) - Washington, 21 nov. - Gli hacker cinesi potrebberodistruggere le reti delle utilities americane, a partire daquella elettrica. L'allarme shock e' stato lanciato daldirettore della National Security Agency (Nsa), Michael Rogers,davanti alla commissione Intelligence della Camera- "Questa none' una possibilita' teorica bensi' un rischio concreto. Ladomanda non e' se attaccheranno ma quando", ha dichiaratoRogers sottolineando che sono a rischio tutte le reti e leinfrastrutture, dal controllo del traffico aereo allafinanziaria. "Le conseguenza sarebbero catastrofiche. Rimanerein difesa sarebbe una strategia perdente", ha avvertito Rogersindicando la necessita' di mostrare i muscoli come deterrentenei confronti di Pechino e anche di Mosca, proprio come aitempi della Guerra Fredda. La Cina ha negato di pianificare unsimile attacco perche' contro la legge ma secondo il capo dellaNsa, "il loro concetto di legalita' e' diverso dal nostro".(AGI) .