Nobel: scopritore Dna riavra' medaglia, ricomprata da Usmanov

(AGI) - Mosca - L'uomo piu' ricco di Russia haricomprato la medaglia d'oro vinta dal Premio Nobel JamesWatson e gliela restituira'.  [...]

(AGI) - Mosca, 10 dic. - L'uomo piu' ricco di Russia haricomprato la medaglia d'oro vinta dal Premio Nobel JamesWatson e gliela restituira'. Alisher Usmanov, magnatedell'acciaio e delle telecomunicazioni, oltreche' proprietariodell'Arsenal, ha detto che Watson merita la medaglia e di esserrimasto molto colpito alla notizia che lo scienziato americanofosse costretto a venderla. La medaglia, assegnata a Watson nel1962 per la scoperta della struttura del Dna, e' costata aun'asta newyorkese a Usmanov 3,87 milioni di euro (commissionicomprese), una cifra record per tale oggetto e comunque hasegnato la prima volta che una medaglia dei Nobel fosse vendutada un destinatario ancora in vita. Usmanov ha tra l'altroricordato che il lavoro di Watson ha contribuito alla ricercasul cancro, la malattia di cui e' morto suo padre. Loscienziato aveva annunciato a novembre di essere costretto avendere la medaglia e che avrebbe usato il guadagno, oltreche'per rimpinguare le sue casse, anche per comprare oggetti d'artee finanziare ulteriormente la ricerca scientifica. (AGI)