Nigeria: epidemia di colera, almeno 15 morti

(AGI) - Roma, 2 lug. - Sono almeno 15 persone, di cui novebambini i morti a causa di una epidemia di colera che stacolpito lo stato di Planteau, nel centro della Nigeria. Fontisanitarie locali - scrive l'agenzia Misna - confermano che lacausa principale e' l'inquinamento dell'acqua. La maggior partedelle morti e dei colpiti dal colera si incontrano nei villaggidi Kantam e Filam, nel nord dello Stato di Planteau. JosephWuyep, un residente di Kantam, ha detto che l' epidemia erascoppiata la scorsa settimana. Ma che le autorita' sanitarielocali hanno ritardo nell' intervenire.

(AGI) - Roma, 2 lug. - Sono almeno 15 persone, di cui novebambini i morti a causa di una epidemia di colera che stacolpito lo stato di Planteau, nel centro della Nigeria. Fontisanitarie locali - scrive l'agenzia Misna - confermano che lacausa principale e' l'inquinamento dell'acqua. La maggior partedelle morti e dei colpiti dal colera si incontrano nei villaggidi Kantam e Filam, nel nord dello Stato di Planteau. JosephWuyep, un residente di Kantam, ha detto che l' epidemia erascoppiata la scorsa settimana. Ma che le autorita' sanitarielocali hanno ritardo nell' intervenire. "Il problema e'l'acqua. Beviamo acqua inquinata. Abbiamo chiesto al governo diaiutarci. Ma sino ad ora non abbiamo ricevuto risposta". Leepidemie di colera sono molto comuni in molte parti dellaNigeria, dove acqua potabile e' difficile da trovare e moltiresidenti utilizzano acqua dei fiumi molto spesso inquinatadagli animali. Nello stesso tempo gli esperti dicono che lapoverta' e la scarsa igiene sono le cause piu' importanti difocolai continui di colera. Gia' lo scorso anno furono decinele persone che morirono in una serie di attacchi di colera inmolte parti del nord del Paese. (AGI).