Nel Regno Unito stop alle restrizioni anti Covid dal 24 febbraio

Nel Regno Unito stop alle restrizioni anti Covid dal 24 febbraio

Intervenendo alla Camera dei Comuni il premier britannico, Boris Johnson, ha annunciato che non ci sarà più l'obbligo dell'autoisolamento per i positivi al Covid

covid regno unito annunciato stop restrizioni 

© Tolga Akmen / AFP / POOL 
- Il premier britannico Boris Johnson 

AGI - "Abbiamo superato il picco dell'ondata di Omicron" e "ora possiamo cambiare le regole, possiamo revocare le restrizioni". Lo ha affermato il premier britannico, Boris Johnson, intervenendo alla Camera dei Comuni.

"Basta restrizioni, ora passiamo alla responsabilità personale", ha aggiunto il capo di Downing Street. 

Le restrizioni anti-Covid sono un "peso pesante per l'economia e la società", ha osservato Johnson annunciando la fine di tutte le restrizioni ancora in vigore nel Paese, compresa quella dell'autoisolamento in caso di positività, che non ci sarà più a partire da giovedì. 

A partire da giovedì prossimo, 24 febbraio, nel Regno Unito non ci sarà più l'obbligo dell'autoisolamento per i positivi al Covid.

"Fino al prossimo primo aprile consigliamo ancora ai positivi al Covid di restare a casa. Ma dopo questa data chiederemo alle persone con sintomi di essere responsabili", ha concluso Johnson.