Un nuovo 'caso Zaki' in Egitto: arrestato studente di un'università di Vienna

Un nuovo 'caso Zaki' in Egitto: arrestato studente di un'università di Vienna

L'egiziano Ahmed Samir Abdelhay Ali frequentava un master presso la Central European University (Ceu) ed era tornato in patria per una vacanza. Il rettore della Ceu chiede il suo rilascio

egitto nuovo caso zaki arresto studente vienna

© Joe Klamar/AFP - La sede della Central European University di Vienna

AGI - Uno studente egiziano del Master presso la Central European University (Ceu) di Vienna, Ahmed Samir Abdelhay Ali, è stato arrestato dalla polizia in Egitto il 1 febbraio 2021. Lo ha riferito il rettore e presidente della Ceu, Michael Ignatieff, chiedendo l'"immediato rilascio" dello studente. Un caso analogo a quello di Patrick Zacki, studente dell'università di Bologna, arrestato nel febbraio del 2020 al suo rientro in patria per una vacanza.

Ahmed era tornato in Egitto per la pausa invernale ed è stato stato interrogato all'aeroporto internazionale di Sharm El Sheikh al suo arrivo. Tornato al Cairo il 1 febbraio, si è presentato volontariamente al commissariato di polizia del quinto distretto, come richiesto dalle autorità, ed è stato arrestato. Secondo Ignatieff, a carico dello studente "non ci sono accuse".