È morta la donna colpita al petto a Capitol Hill

È morta la donna colpita al petto a Capitol Hill

Lo scrive la Nbc. In precedenza, in conferenza stampa, il capo della polizia metropolitana Robert J. Contee aveva confermato il ferimento, assicurando che le forze dell'ordine "continueranno a mobilitare tutte le risorse possibili intorno all'edificio"

 ferito capitol hill washington proteste

AGI -  Una donna è stata colpita al petto ed è morta durante gli scontri a Capitol Hill. Lo scrive la Nbc

Precedente, in un caonferenza stampa, il capo della polizia metropolitana di Washington, Robert J. Contee, aveva confermato che  "una persona era rimasta ferita all'interno del Campidoglio, non ci sono ancora dettagli, ma la situazione è sotto indagine".

Contee aveva sottolineato come la polizia avrebbe continuato "a mobilitare tutte le risorse possibili intorno all'edificio" assaltato. "Abbiamo chiesto rinforzi e assistenza di altri agenti", ha ricordato, "dalle 18 sarà in vigore un coprifuoco, chi non lo rispetta sarà soggetto ad arresto".  

Anche la sede del partito democratico a Washington, è stata evacuata dopo il ritrovamento di un pacco sospetto. Poco prima era stata trovata e fatta brillare dagli artificieri, una 'pipe bomb' nella sede repubblicana. Lo riferisce il New York Times. Entrambi i luoghi si trovano a pochi isolati dal Campidoglio.