Uno scheletro di allosauro è stato battuto all'asta per 3 milioni di euro

Uno scheletro di allosauro è stato battuto all'asta per 3 milioni di euro

Le aste di fossili di grandi rettili non sono una novità. Lo scorso 6 ottobre a New York le vestigia di un tirannosauro erano state piazzate per 31,8 milioni di dollari

scheletro dinosauro asta allosauro

Lo scheletro di allosauro battuto all'asta a Parigi

AGI - Uno scheletro di allosauro, un carnosauro vissuto nel Giurassico e considerato progenitore del tirannosauro, è stato venduto per 3 milioni di euro a un'asta svoltasi alla casa d'aste parigina dell'Hotel Drouot. L'acquirente è rimasto anonimo. Lungo 10 metri e altro 3,5 metri, lo scheletro, che era di proprietà del paleontologo che lo aveva scoperto nel Wyioming nel 2016, risale a 150 milioni di anni fa ed è stato piazzato a un prezzo molto superiore al valore stimato di 1,2 milioni di dollari.

Le aste di fossili di dinosauri non sono una novità. Lo scorso 6 ottobre a New York uno scheletro di tirannosauro era stato venduto per 31,8 milioni di dollari. Nel 2018, a Parigi, un magnate filippino aveva speso 2,8 milioni di euro per uno scheletro di allosauro e uno di diplodoco.