Microsoft lascia tutti dipendenti che lo vogliano in smart working

Microsoft lascia tutti dipendenti che lo vogliano in smart working

L'azienda di Redmond chiede però di rinunciare ad avere scrivania fissa quando si lavora in sede 

coronavirus microsoft dipendenti smart working

© Drew Angerer / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP
  -  Microsoft

AGI - Microsoft ha deciso di consentire ai propri dipendenti di lavorare da casa in modo permanente anche dopo la fine dell'emergenza Covid-19. La decisione e' stata comunicata ai dipendenti tramite una mail interna di cui ha dato notizia il portale The Verge. Chi sceglierà di continuare a lavorare da casa, dovrà tuttavia rinunciare ad avere uno spazio dedicato proprio in ufficio per i giorni che trascorrerà in sede. L'azienda di Redmond ha tuttavia anche deciso che i manager potranno decidere di concedere ai dipendenti di lavorare interamente in remoto.