Trump ha attaccato la vedova di Steve Jobs per il caso The Atlantic

Trump ha attaccato la vedova di Steve Jobs per il caso The Atlantic

Laurene Powell Jobs  finanziatrice della campagna elettorale di Joe Biden

trump attacca la vedova jobs 

© NICHOLAS KAMM / AFP - Laurene Powell Jobs

AGI - Il presidente Usa Donald Trump ha attaccato Laurene Powell Jobs, la ricchissima vedova del fondatore di Apple Steve Jobs, finanziatrice della campagna elettorale di Joe Biden e azionista della rivista The Atlantic.

"Steve Jobs - ha scritto in un Tweet - non sarebbe contento del fatto che sua moglie stia sprecando il denaro che le ha lasciato su una rivista della sinistra radicale in fallimento, gestita da un truffatore (Goldberg) che sputa notizie false e odio. Chiamala, scrivila, falle sapere come ti senti!!!", conclude il cinguettio del presidente, rivolgendosi direttamente al defunto re della Silicon Valley, scomparso nel 2011.

Nei giorni scorsi, The Atlantic aveva rivelato che il presidente Trump aveva definito "perdenti" e "idioti" i caduti Usa nella Prima guerra mondiale, durante una visita in Francia. L'indiscrezione, smentita dall'interessato, ha provocato la sua ira e una valanga di polemiche. Ora Trump attacca direttamente la finanziatrice della rivista, che fin dai tempi in cui il marito era in vita aveva sostenuto le campagne del partito democratico.