Libano, Guerini in contatto telefonico con il Contingente italiano

Libano, Guerini in contatto telefonico con il Contingente italiano

Così il ministro della Difesa: "Un nostro militare è rimasto lievemente ferito. A lui e ai suoi familiari va la mia solidarietà e vicinanza, cosi come a tutti i militari italiani in Libano"

libano guerini contingente italiano esplosioni ferito

© YASIN OZTURK / ANADOLU AGENCY VIA AFP - Lorenzo Guerini

AGI - Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha raggiunto telefonicamente il generale Di Stasio, comandante del Contingente italiano in Libano, e il generale Antoci, comandante della Missione bilaterale di addestramento. "Appena ho appreso della tremenda esplosione avvenuta a Beirut - ha detto Guerini - ho voluto immediatamente sincerarmi delle condizioni del nostro Contingente in Libano. Un nostro militare è rimasto lievemente ferito. A lui e ai suoi familiari va la mia solidarietà e vicinanza, cosi come a tutti i militari italiani in Libano".

Il ministro - spiega una nota della Difesa - ha voluto subito essere informato sulle condizioni del militare, rimasto ferito leggermente ad un braccio, ed esprimere la vicinanza di tutto il governo, ricevendo rassicurazioni.