Ue: vertice tra Merkel e Macron sull'agenda del semestre tedesco

Ue: vertice tra Merkel e Macron sull'agenda del semestre tedesco

Il Recovery Fund piatto forte dell'incontro, ma sono tanti i temi sul tappeto: dal "green deal" di Bruxelles alla Brexit, dalla questione migratoria alle relazioni con Cina e Stati Uniti.

ue vertice macron merkel

© Kay Nietfeld/Pool/AFP - La cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Emmanuel Macron

AGI - A due giorni dall'inizio della presidenza tedesca del Consiglio Ue, la cancelliera Angela Merkel riceve a Berlino il presidente francese Emmanuel Macron, storico alleato con il quale ha recentemente messo  a punto la proposta per un recovery fund europeo post pandemia.

Macron è reduce dalla sconfitta elettorale delle municipali francesi, che hanno registrato un tasso record di astensionismo e un successo dei candidati Verdi, mentre quelli della Republique en marche hanno perso quasi ovunque.

La cancelliera si appresta ad affrontare l'ultima difficile sfida di guidare l'Europa in una fase di crisi senza precedenti, prima di lasciare l'incarico.  Prima di partire per Berlino, il presidente francese ha ricevuto 150 rappresentanti della Convenzione francese per il clima, e ci si aspettano dichiarazioni in chiave ambientalista, secondo quanto ha lasciato trasparire l'Eliseo.

I temi del "semestre tedesco" alla guida del Consiglio Ue, il primo da 13 anni, vanno dal "green deal" di Bruxelles alla Brexit, ma si tratterà di affrontare anche la questione migratoria e le relazioni con Cina e Stati Uniti. Ma la crisi del Covid e le drammatiche conseguenze ecologiche sul vecchio continente, che hanno "sconvolto il nostro mondo", come ha detto qualche tempo fa la stessa cancelliera, saranno al centro dell'agenda. Dunque, si parlerà anche, e forse soprattutto, del Recovery Fund, il pacchetto di aiuti "Next generation EU" proposto dalla Commissione Europea e che sarà discusso nel vertice dei capi di Stato e di governo il prossimo 17 luglio.