Una bottiglia di cognac di 258 anni è stata venduta a 130 mila euro

Una bottiglia di cognac di 258 anni è stata venduta a 130 mila euro

La casa d'asta Sotheby's ha fatto sapere che la cifra ha segnato il record mondiale per questo tipo di transazione. L'acquirente è un collezionista privato in Asia

cognac battuta asta record a 130 mila euro 

© Philippe Roy / Aurimages via AFP 
- Cognac

Una rarissima bottiglia di cognac invecchiato per 258 anni è stata venduta ad un'asta online a più di 130 mila euro, segnando un record mondiale per questo tipo di transazione. Lo ha annunciato la casa d'asta Sotheby's, precisando che ad acquistarla è stato un collezionista privato in Asia. "Il cognac è datato 1762 e per gli ultimi 140 anni è stato conservato nella cantina di una famiglia. Dovrebbe comunque avere un buon sapore" ha precisato Sotheby's.

La bottiglia di Cognac Gautier - questo il nome della casa che la produsse, nella rinomata regione francese - venduta all'asta è una delle tre ultime al mondo. Una è già stata battuata all'asta a New York nel 2014 per circa 53 mila euro e l'altra è conservata in un museo in Francia.

"La bottiglia è in un ottimo stato di conservazione e presumo anche il suo contenuto. La forte concentrazione di alcool lo avrà preservato per centinaia di anni. Il liquido al suo interno dovrebbe avere mantenuto il suo carattere, ma non sono stato abbastanza fortunato ad assaggiarlo!" ha dichiarato alla Bbc Jonny Fowle, esperto di bevande alcooliche della Sotheby's.