Harry e Meghan di nuovo tra i Reali, per l'ultima volta

Harry e Meghan di nuovo tra i Reali, per l'ultima volta

I duchi del Sussex oggi all'abbazia di Westminster per il loro ultimo impegno ufficiali prima del divorzio dalla Famiglia Reale il 31 marzo

meghan harry gran bretagna

© EDDIE MULHOLLAND / POOL / AFP - I duchi del Sussex al Festival di Mountbatten

Occhi puntati sul principe Harry e Meghan Markle che oggi, nel primo pomeriggio, all’abbazia di Westminster compiono il loro ultimo impegno ufficiale prima del divorzio dalla Famiglia Reale, effettivo dal 31 marzo: i duchi di Sussex partecipano alla commemorazione per il Commonwealth Day, riuniti con Elisabetta II, il principe Carlo, la consorte Camilla, e i cognati, il principe William e Kate. L'evento è attesissimo e se ne parla da settimane perchè costituirà l'unico impegno pubblico, prima del 'divorzio', dei duchi di Sussex insieme alla Famiglia Reale.

 La ricorrenza è annuale ed è celebrata da 53 Paesi – di cui 16 riconoscono tuttora Elisabetta II come la loro sovrana – e più di 2 miliardi di persone nel mondo. I duchi di Sussex sono a Londra da qualche giorno e finora è stata una marcia trionfale. La sera in cui, giovedì scorso, i due sono riapparsi insieme a Londra, sotto una pioggerellina battente, ha mandato in subbuglio sul web migliaia di fan adoranti. Al braccio del marito che la copriva con l'ombrello, Meghan è apparsa splendente, con un sorriso appena un po' forzato, fasciata in un abito turchese, sotto il ginocchio e una lampo a correre lungo la schiena, firmato Victoria Beckham, le gambe senza calze che sono ormai il suo 'trade mark'. Quella sera i duchi hanno partecipato alla Mansion House di Londra alla consegna degli Endeavour Fund Awards.

Da allora i tabloid ne seguono passo passo le 'gesta'. Tra l'altro ieri la duchessa di Sussex ha rivisto Elisabetta II, che pare sia molto amareggiata dal non aver rivisto il figlio della coppia, Archie, dieci mesi, rimasto con la 'tata' in Canada. Le due donne si sono incontrate in occasione di un cerimonia religiosa, alla quale ha preso parte con il marito, un evento alla Cappella reale di All Saints del castello di Windsor nel Berkshire. Nel raccontare l’incontro tra le due, il Daily Mail ha rivelato che per l’occasione la 38enne Meghan ha indossato un paio di orecchini in argento riciclato da 140 sterline, creati dalla designer Laura Van, nota per il suo brand etico.       

Sabato invece i duchi di Sussex avevano partecipato al festival di musica di Mountbatten, alla Royal Albert Hall. Per il principe Harry è stato l'ultimo impegno ufficiale in qualità di capitano generale della Marina Reale, un titolo ereditato nel 2017 dal nonno, il 98enne principe Filippo. In occasione del festival di due giorni per commemorare il 75mo anniversario dalla fine della Seconda Guerra mondiale, la popolare coppia si è vestita di rosso - uniforme militare rosso e nero per lui con tanto di medaglie ottenute durante le missioni in Afghanistan, elegante e spettacolare abito con pochette in pendant per lei – ed è stata calorosamente applaudita prima che i presenti intonassero il canto del National Anthem.

    ​Venerdì invece a sorpresa Meghan ha visitato la Robert Clack Upper School in Essex, ad est di Londra. Ha fatto il giro di media e social l’immagine dell'ex attrice americana che ha abbracciato uno studente nero, Aker, dopo che il ragazzo intervenuto in assemblea le ha detto con candore: “Lei è bellissima”. Durante la sua visita la duchessa, molto spigliata e sorridente, ha raccontato che il piccolo Archie sta “provando a fare i primi passi”. E poi di quelle ore trascorse al campus, Meghan ha postato su Instagram insolite foto in bianco e nero, dal tocco vintage e molto artistico.     

Sempre sul loro account social il principe Harry e la moglie hanno intanto cambiato il copyright alle foto pubblicate, con la dicitura ‘The Duke and Duchess of Sussex’ invece di quella utilizzata finora, ‘Sussex Royal’. E si va chiarendo, almeno in parte, quello che i due vogliono fare non appena torneranno nella loro base canadese: si concentreranno sull’assistenza a ex militari feriti, ai veterani, in particolare alle loro esigenze abitative e sanitarie, sia in Gran Bretagna che negli Usa. Secondo i 'royal watchers', le loro prossime iniziative a sostegno dei militari saranno “enormemente apprezzate” dalla Regina 93enne.