Haftar dice di aver affondato una nave turca piena di armi

Haftar dice di aver affondato una nave turca piena di armi

L'inviato Onu per la Libia, Ghassan Salamé, ha riferito che il porto nella capitale libica, Tripoli, è stato attaccato, notizia confermata da un reporter dell'agenzia Reuters a Tripoli che ha detto di aver visto levarsi fumo nero da una zona portuale

Libia Haftar affonda nave turca

© Aydogan Kalabalik / ANADOLU AGENCY
- Una colonna di fumo nero si alza dal porto di Tripoli bombardato

L'esercito nazionale libico (Lna) del generale Khalifa Haftar ha rivendicato di aver colpito una nave turca che trasportava munizioni e armi provenienti dalla Turchia nel porto di Tripoli. "La nave turca carica di armi e munizioni attraccata questa mattina nel porto di Tripoli è stata distrutta", ha dichiarato una nota del centro media dell'Lna sulla sua pagina Facebook.

L'inviato Onu per la Libia, Ghassan Salamé, ha riferito che il porto nella capitale libica, Tripoli, è stato attaccato, notizia confermata da un reporter dell'agenzia Reuters a Tripoli che ha detto di aver visto levarsi fumo nero dalla zona portuale.

Una fonte sul posto ha aggiunto che è stato colpito un magazzino, ma non una nave. Nonostante da mesi sia in corso l'offensiva di Haftar sulla capitale libica, il porto tripolino è rimasto sempre aperto per cibo e altre importazioni.