Morto writer 21enne travolto da polizia durante inseguimento

(AGI) - Miami, 10 dic. - Un giovane writer di Miami e' mortomartedi' notte a causa delle ferite causategli da un'auto dellapolizia che lo aveva investito dopo che era stato sorpreso adipingere un graffito sulla parete di un edificio privato. Loriferisce il quotidiano Miami Herald. Delbert RodriguezGutierrez, 21 anni, conosciuto come "Demz", era ricoverato alJackson Memorial da venerdi' scorso dopo essere stato investitoin una zona nota come Wynwood, dove diversi edifici sonodipinti con graffiti e molti writer espongono i loro lavori ingallerie d'arte. L'incidente, e' avvenuto nel pieno di Art Basel,

(AGI) - Miami, 10 dic. - Un giovane writer di Miami e' mortomartedi' notte a causa delle ferite causategli da un'auto dellapolizia che lo aveva investito dopo che era stato sorpreso adipingere un graffito sulla parete di un edificio privato. Loriferisce il quotidiano Miami Herald. Delbert RodriguezGutierrez, 21 anni, conosciuto come "Demz", era ricoverato alJackson Memorial da venerdi' scorso dopo essere stato investitoin una zona nota come Wynwood, dove diversi edifici sonodipinti con graffiti e molti writer espongono i loro lavori ingallerie d'arte. L'incidente, e' avvenuto nel pieno di Art Basel, la piu'importante manifestazione di arte contemporanea del Paese, epotrebbe causare una nuova ondata di proteste in un Paese gia'infiammato dalle manifestazioni contro i metodi usati dallapolizia. Nella stessa giornata di venerdi', centinaia dipersone avevano bloccato un'importante autostrada nell'ambitodelle proteste contro le uccisioni di afroamericani per mano diagenti della poliziotti bianchi. "L'agente che era alla guidadel veicolo e' devsatato e cosi' la sua famiglia", ha affermatoil capo della polizia di Miami, Manuel Orosa, dopo l'accaduto. Nell'agosto del 2013 un altro writer, il colombiano "Reefa"Hernandez, mori' a Miami in seguito alla scarica partita dallapistola di un poliziotto che lo sorprese a dipingere ungraffito. (AGI).