Morbillo: 41.000 casi in Europa da inizio anno, Ue preoccupata per Italia e Francia

Morbillo: 41.000 casi in Europa da inizio anno, Ue preoccupata per Italia e Francia 
 Foto: Afp
 Il virus del morbillo in un adulto

Nei primi sei mesi del 2018 oltre 41mila bambini e adulti sono stati colpiti dal morbillo in Europa, un record negli ultimi 10 anni (nel 2010 erano stati meno di 24mila). Lo ha reso noto l'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) avvertendo che l'Italia e' tra i sette Paesi europei ad aver superato i 1000 casi di morbillo nel 2018, insieme a Francia, Serbia, Grecia, Russia, Georgia e Ucraina, che da sola ha avuto 21.000 casi. "Siamo molto preoccupati che tre dei sette paesi con la piu' alta incidenza di casi di morbillo in Europa sono Stati membri dell'Unione Europea", ha fatto sapere una portavoce della Commissione, Anca Paduraru riferendosi a Italia, Francia e Grecia.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it