Una ex modella racconta relazione con Woody Allen a 16 anni

modella relazione Woody Allen 16 anni
NEW YORK, UNITED STATES 
Woody Allen 

Dopo le accuse di violenza sessuale lanciate dalla figlia adottiva, Dylan Farrow, spunta ora una relazione tra Woody Allen e una minorenne. Quando l'attore aveva 41 anni avrebbe avuto una relazione intima, durata circa 8 anni, con una ragazza che all'inizio della storia ne aveva 16. A raccontarlo, in un'intervista esclusiva a The Hollywood Reporter, è stata la diretta interessata, ex modella e attrice, Christina Engelhardt. La donna dice di aver sentito l'esigenza di parlare spinta dal movimento #MeToo, precisando però di non aver nessun rimpianto e di non sentirsi assolutamente una vittima del regista.


I due, secondo il racconto, si incontrarono nel 1976 in un ristorante. Spinta dalle sue aspirazioni cinematografiche, la giovane diede il suo numero a Woody Allen, che la richiamò pochi giorni dopo, invitandola nel suo attico sulla Quinta Avenue a Manhattan. L'ex modella ricorda che la star di Hollywood non le chiese mai quanti anni avesse, ma era consapevole di trovarsi di fronte una studentessa del liceo.

La loro relazione iniziò quasi subito e durò diversi anni, nonostante Allen fosse al tempo fidanzato con Mia Farrow.

Engelhardt, che con le sue rivelazioni non vuole assolutamente attaccare il regista, ha inoltre sostenuto di esser stata una delle muse che hanno ispirato il personaggio di Tracy, l'amante di Allen nel film "Manhattan" del 1979.
 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.