Migranti: Ue, soluzione su Diciotti è imperativo umanitario

Migranti: Ue, soluzione su Diciotti è imperativo umanitario
Salvatore Cavalli / AGF 
Diciotti - Migranti (Agf) 

Trovare una soluzione per permettere lo sbarco dei migranti presenti a bordo della Diciotti è un "imperativo umanitario", ha detto una portavoce della Commissione europea, Tove Ernst, sottolineando che i contatti con gli altri Stati membri "sono in corso". L'esecutivo comunitario ha avviato contatti con diversi Stati membri per ridistribuire i migranti a bordo della Diciotti. "Stiamo ancora discutendo con gli Stati membri", ha detto la portavoce. Secondo la Commissione, "la priorità per tutti deve essere che le persone ricevano le cure di cui hanno bisogno", ha spiegato la portavoce: "quel che abbiamo sottolineato ieri e oggi e' che parliamo di esseri umani. Speriamo di trovare una soluzione rapida, il piu' rapidamente possibile, affinchè queste persone possano essere sbarcate", ha concluso la portavoce della Commissione. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it