Migranti: Unione africana contro Salvini, "non sono schiavi"

Migranti Ua Salvini
Salvatore Cavalli / AGF 
Diciotti - Migranti (Agf) 

L'Unione africana ha espresso "sconcerto" per le parole del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che nella "recente conferenza a Vienna ha paragonato gli immigrati africani a schiavi". L'Ua ha chiesto che Salvini "ritratti la sua dichiarazione sprezzante", sottolineando che nella sua opinione "questa denominazione non risolve le sfide migratorie che affliggono l'Africa e l'Europa". 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it