Migranti: Onu esamina risoluzione per intervento in acque Libia

(AGI) - New York, 17 set. - La Gran Bretagna ha presentato unarisoluzione all'Onu per autorizzare le forze europee ad agirenelle acque internazionali davanti alle coste libiche contro ibarconi dei trafficanti di migranti anche se battenti unabandiera nazionale. Lo hanno riferito all'Agi fontidiplomatiche. La risoluzione potrebbe essere votata dalConsiglio di Sicurezza gia la prossima settimana, alla vigiliadell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite con il leader delmondo riuniti nel Palazzo di Vetro. Il testo, a quanto siapprende, prevede che le forze navali europee possanointercettare i barconi dei migranti, ispezionarli e, senecessario,

(AGI) - New York, 17 set. - La Gran Bretagna ha presentato unarisoluzione all'Onu per autorizzare le forze europee ad agirenelle acque internazionali davanti alle coste libiche contro ibarconi dei trafficanti di migranti anche se battenti unabandiera nazionale. Lo hanno riferito all'Agi fontidiplomatiche. La risoluzione potrebbe essere votata dalConsiglio di Sicurezza gia la prossima settimana, alla vigiliadell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite con il leader delmondo riuniti nel Palazzo di Vetro. Il testo, a quanto siapprende, prevede che le forze navali europee possanointercettare i barconi dei migranti, ispezionarli e, senecessario, distruggerli. Il segretario generale dell'Onu BanKi-moon ha convocato una riunione dedicata all'emergenzamigranti per il prossimo 30 settembre, a marginedell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite. (AGI)