Migranti: Malta risponde a Salvini, impegni sempre rispettati

Migranti: Malta risponde a Salvini, impegni sempre rispettati
Piero CRUCIATTI / AFP
Matteo Salvini (AFP)

Il governo di Malta risponde "al ministro dell'Interno italiano Matteo Salvini", che "ha accusato Malta di non rispettare i propri impegni riguardo al precedente meccanismo di redistribuzione creato dalle autorità italiane". "Il governo di Malta ha sempre partecipato ai meccanismi di solidarietà ed è stato il primo Stato membro dell'Ue a rispettare i propri impegni riguardo al meccanismo di solidarietà della Commissione europea verso Italia e Grecia", si legge in un comunicato pubblicato sull'account Twitter del ministro dell'Interno, Michael Farrugia.
Nella nota, Malta precisa che "le autorità maltesi sono già in contatto con quelle italiane per rispettare i propri impegni nel piùbreve tempo possibile, tuttavia, le autorità italiane non hanno fornito a Malta alcuna procedura da seguire".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it