Migranti: commissario Ue Avramopoulos, Stati membri hanno obbligo morale e umanitario

Migranti:  commissario Ue Avramopoulos,  Stati membri hanno obbligo morale e umanitario
 Twitter/Proactiva Open Arms

Dura condanna della Commissione Ue per il naufragio di un gommone al largo della Libia in cui tra lunedì e martedì sono morti una donna e un bambino e una seconda donna è stata salvata dalla Ong spagnola Proactiva Open Arms. “Siamo sconvolti dall'orribile incidente” avvenuto ieri nel Mediterraneo centrale e “useremo tutti gli strumenti per evitare che succeda di nuovo in futuro”, ma “è molto importante che tutti gli Stati membri capiscano che questo è anche il loro obbligo morale e umanitario”, ha detto il commissario europeo per le Migrazioni, gli Affari interni e la Cittadinanza, Dimitri Avramopoulos. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it