Migranti: Bild, entro fine anno ne arriveranno 1,5 milioni. Schaeuble, bisogna limitare afflusso nell'Ue

(AGI) - Berlino - Il ministro delle Finanze tedesco,Wolfgang Schaeuble, ha avvertito che e' necessario limitare ilnumero di migranti che arrivano   

(AGI) - Berlino, 5 ott. - Angela Merkel sara' pure candidata al Nobel per la Pace per la generosa apertura delle frontiere tedesche (peraltro ora congelata) agli immigrati ma rischia di veder saltare in aria la stabilita' della Germnia o quanto meno del suo governo. Le ultime stime hanno portato da 800.000 a 1,5 milioni il numero di profughi attesi in Germania nel 2015, ossia entro poco meno di 3 mesi. E' quanto riferisce, nel numero in edicola tra poche ore, la Bild in un studio internazionale che e' stato classificato come confidenziale.  "La pressione migratoria aumentera' ulteriormente. ci attendiamo ora tra i 7.000 e 10.000 ingressi illegali al giorno nell'ultimo trimestre del 2015", si legge nel rapporto citato dalla Bild, sottolineando che questo "alto numero di profughi rischia di diventare un carico insopportabile dai Laender e le singole citta'".  A far temere lo tsunami di profughi anche la stessa struttura familiare mediorientale dei profughi: quanti otterranno asilo faranno di tutto per portare in Germania anche i parenti per cui, e' stato calcolato, per ogni singolo profugo accolto oggi ne arriveranno da 4 ad 8, in una sorta di moltiplicatore dell'accoglienza a cui Berlino dovra' far fronte.

   In precedenza il ministro delle Finanze tedesco,Wolfgang Schaeuble, ha avvertito che e' necessario limitare ilnumero di migranti che arrivano in Europa, alla lucedell'emergenza degli ultimi mesi dal Medio Oriente edall'Africa. "Dobbiamo limitare l'afflusso in Europa", hadichiarato l'esponente della Cdu del cancelliere, AngelaMerkel, in un'intervista alla Zdf. "L'Europa", ha aggiunto,"deve essere pronta ad accogliere gente... ma non possiamo farecio' che e' impossibile". (AGI).