Messico: trovati 11 corpi nello Stato di Guerrero

(AGI) - Chilpancingo (Messico), 27 nov. - Le autorita'messicane hanno trovato i resti di 11 corpi bruciati ecrivellati di colpi d'arma da fuoco nella citta' di Chilapadove si ha notizia di un'ennesima sparatoria. Chilapa si trova nello Stato messicano di Guerrero dove a settembre ad Igualavennero massacrati 43 studenti il 26 settembre per ordine delsindaco e della moglie. Oltre ad essere stati uccisi crivellatida armi di grosso calibro, le 11 persone di cui sono stateritrovate oggi i resti sono state anche decapitate e poi datealle fiamme, in quella che sembra l'ennesimo episodio

(AGI) - Chilpancingo (Messico), 27 nov. - Le autorita'messicane hanno trovato i resti di 11 corpi bruciati ecrivellati di colpi d'arma da fuoco nella citta' di Chilapadove si ha notizia di un'ennesima sparatoria. Chilapa si trova nello Stato messicano di Guerrero dove a settembre ad Igualavennero massacrati 43 studenti il 26 settembre per ordine delsindaco e della moglie. Oltre ad essere stati uccisi crivellatida armi di grosso calibro, le 11 persone di cui sono stateritrovate oggi i resti sono state anche decapitate e poi datealle fiamme, in quella che sembra l'ennesimo episodio di unaguerra tra bande di narco rivali. Teatro di questo ennesimo massacro, a seguito di unasparatoria, una strada vicino la citta' di Chilapa, che sitrova nello Stato messicano di Guerrero dove a settembre adIguala vennero massacrati 43 studenti il 26 settembre perordine del sindaco e della moglie. Accanto ai resti degli 11 uomini e' stato lasciato unbiglietto con un messaggio diretto alla banda dei "LosArdillos" ("gli scoiattoli") con su scritti, "ecco qui lavostra immondizia". Le vittime sono tute ventenni. (AGI)