Meredith: Amanda Knox, era mia amica e meritava molto nella vita

(AGI) - Seattle, 28 mar. - "Meredith era mia amica. Meritavamoltissimo nella vita". Cosi' Amanda Knox ai giornalistiaccorsi davanti alla sua casa a Seattle, commenta la sentenzache l'ha assolta definitivamente dall'accusa di omicidio dellastudentessa britannica Meredith Kercher. "Sono piena di gioia",ha continuato riferendosi al verdetto della Cassazione. Amanda Knox, subito dopo aver saputo della decisione dellaCassazione italiana, aveva inviato un comunicato ai mediastatunitensi in cui ringraziava tutti coloro che l'avevanosostenuta in questi anni e si diceva "tremendamente sollevata egrata". .

(AGI) - Seattle, 28 mar. - "Meredith era mia amica. Meritavamoltissimo nella vita". Cosi' Amanda Knox ai giornalistiaccorsi davanti alla sua casa a Seattle, commenta la sentenzache l'ha assolta definitivamente dall'accusa di omicidio dellastudentessa britannica Meredith Kercher. "Sono piena di gioia",ha continuato riferendosi al verdetto della Cassazione. Amanda Knox, subito dopo aver saputo della decisione dellaCassazione italiana, aveva inviato un comunicato ai mediastatunitensi in cui ringraziava tutti coloro che l'avevanosostenuta in questi anni e si diceva "tremendamente sollevata egrata". .