Il Massachusetts ha vietato le sigarette elettroniche

È il primo Stato Usa ad adottare un divieto totale

Massachusetts vieta sigarette elettroniche

Lo Stato americano del Massachusetts ha deciso di proibire la vendita di tutti i tipi di sigarette elettroniche. È il primo Stato Usa ad adottare un divieto totale. La misura interdittiva è entrata immediatamente in vigore e sarà valida fino al prossimo 25 gennaio. La notizia è stata direttamente resa nota dal Governatore Charlie Baker, che ha parlato di emergenza per la salute pubblica.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it