Mason Wells, il mormone scampato a tre attentati

Roma - Mason Wells, 19 anni, mormone dello Utah c'era anche a Bruxelles. Il suo nome figura nell'elenco dei feriti dell'attentato di ieri nella capitale belga. La storia l'ha tirata fuori la tv Usa Abc: Wells era presente all'attentato del 2013 alla Maratona di Boston, cui stava partecipando la madre. Il ragazzo, missionario mormone, era anche a Parigi il 13 novembre e sarebbe uno dei sopravvissuti alla carneficina del Bataclan. Ieri è rimasto ferito all'aeroporto di Bruxelles dove avrebbe dovuto imbarcarsi per rientrare negli Usa. (AGI)