Marocco: Svezia riconosce Repubblica Sahrawi, Rabat blocca Ikea

(AGI) - Rabat, 29 set. - Ikea, il colosso svedese che vendesuppellettili per la casa in tutto il mondo, e' finito nelmezzo di un scontro diplomatico in fieri tra Rabat e Stoccolma.ILe autorita' marocchine hanno bloccato l'apertura di uno deiclassici super negozi Ikea. Formalmente perche' i locali nonrispettano le direttive previste dal ministero dell'Interno.Fonti vicino al palazzo del re Muhammad VI rivelano invece cheil problema e' legato alla scelta del governo svedese diriconoscere, a breve, la cosiddetta Repubblica DemocraticaAraba dei Sahrawi. Si tratta di un'entita' riconosciuta solo daalcuni Stati (tra

(AGI) - Rabat, 29 set. - Ikea, il colosso svedese che vendesuppellettili per la casa in tutto il mondo, e' finito nelmezzo di un scontro diplomatico in fieri tra Rabat e Stoccolma.ILe autorita' marocchine hanno bloccato l'apertura di uno deiclassici super negozi Ikea. Formalmente perche' i locali nonrispettano le direttive previste dal ministero dell'Interno.Fonti vicino al palazzo del re Muhammad VI rivelano invece cheil problema e' legato alla scelta del governo svedese diriconoscere, a breve, la cosiddetta Repubblica DemocraticaAraba dei Sahrawi. Si tratta di un'entita' riconosciuta solo daalcuni Stati (tra cui LUnione Africana) creata nel 1976 dalfronte Polisario, il cui territorio, nel Sahara Occidentale (excolonia spagnola) e' conteso con il Marocco ed in parte con laMauritania. La Svezia e' stata anche il primo governo Ue ariconoscere la Palestina come Stato. (AGI) .