Marijuana galleggiante nel Mar Egeo, una tonnellata di pacchetti sottovuoto

La Guardia Costiera turca ha trovato il carico di una barca di trafficanti probabilmente affondata

marijuana galleggiante
OZAN KOSE / AFP
La Guardia Costiera turca

Maxi sequestro di marijuana nelle acque turche. La polizia e la guardia costiera hanno trovato pacchetti sottovuoto contenenti droga per un peso complessivo di 1 tonnellata e 126 kg di marijuana. I contenitori galleggiavano sulle acque del Mar Egeo. Lo scrive il quotidiano Hurriyet, secondo cui la marijuana proveniva da una piccola imbarcazione affondata, a causa del carico eccessivo, al largo delle coste di Ayvalık, non lontano da Smirne ma anche dalle isole greche. Secondo le forze dell’ordine turche, il carico aveva un valore di oltre 10 milioni e mezzo di dollari.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it