Il presidente Usa condanna l'attentato, opera di "perdenti malvagi"

Prima reazione a caldo di Donald Trump

Il presidente Usa condanna l'attentato, opera di "perdenti malvagi"
OLI SCARFF / AFP
 Attacco a Manchester (Afp)

Il presidente degli Usa, Donald Trump, ha condannato l'attentato di Manchester, opera di "perdenti malvagi". Trump ha sottolineato: "Così tanti giovani magnifici e amanti della vita sono stati uccisi da dei perdenti malvagi. Costoro non li chiamerò dei mostri, perché a loro piace essere definiti così". Trump, viene continuamente aggiornato sugli sviluppi dell'inchiesta sull'attentato a Manchester. Lo ha reso noto su Twitter il suo portavoce, Sean Spicer. Trump è in visita in Terra Santa, dove oggi deve incontrare il leader palestinese, Abu Mazen; e nel pomeriggio arriva a Roma, dove domani avrà incontri istituzionali e sarà ricevuto da Papa Francesco.