Maltempo, 9 morti in Germania e Francia; allerta Senna a Parigi

Hollande proclamamerà lo stato d'emergenza per le zone colpite

Maltempo, 9 morti in Germania e Francia; allerta Senna a Parigi
maltempo Francia (Afp) 

Parigi - Continua l'emergenza inondazioni nel Nord Europa. In particolare in Francia e in Germania sono quattro le persone trovate morte e altre 4 disperse. Il corpo di una donna di 86 anni è stato ritrovato vicino Parigi. Tre vittime tedesche sono state scoperte dai sommozzatori in un'abitazione inondata a Simbach am Inn, città bavarese di 10mila abitanti. Secondo la polizia, "numerose" altre persone si potrebbero trovare in difficoltà al primo piano delle loro abitazioni. Il corpo senza vita di una donna è stato poi trovato in un fiume nella vicina città di Julbach: la donna era aggrappata a un tronco d'albero. In due distretti di Rottal-Inn e Passau, in Baviera meridionale al confine con l'Austria, è stato decretato lo stato di "catastrofe". Le acque hanno tagliato strade e ponti e obbligato molti abitanti a rifugiarsi sui tetti. In serata, 9mila case sono rimaste senza elettricità, secondo l'operatore locale Bayernwerk. In Francia, vicino Parigi, i vigili del fuoco hanno trovato mercoledì sera il corpo di una donna di 86 anni che galleggiava sul pavimento inondato a Souppes-sur-Loing, a causa di un'alluvione eccezionale. Allarme rosso per la Senna risalita a livello della Gare d'Austerliz, a 4,96 metri. Molti dipartimenti dell'Ile-de-France sono ancora in emergenza mentre molte stazioni della metro e della Rer sono stati chiusi. In tutto 500 persone sono state sfollate e sono in tutto 24mila le case che sono rimaste senza elettricità.

Il governo francese dichiarerà, mercoledì prossimo al Consiglio dei ministri, lo stato di catastrofe naturale in Francia. Lo ha annunciato il presidente francese Francois Hollande spiegando che lo status sarà riconosciuto alle zone più colpite dalle inondazioni. Hollande è intervenuto oggi al Congresso dei sindaci di Francia. (AGI)