Maldive: incendio desalinizzatore, emergenza acqua potabile Male'

(AGI) - Male', 5 dic. - Emergenza acqua potabile alle Maldivedopo che un incendio all'impianto di desalinizzazione dellacapitale Male' ha provocato gravi interruzioni nella fornitura.E' stato necessario un ponte aereo dall'India per trasportarebottiglie d'acqua nella capitale dopo che si sono registraterisse e assalti ai negozi. La crisi idrica non ha pero' toccatogli atolli, meta dei vacanzieri vip e prima industria delPaese, che per legge sono dotati di propri impianti didesalinizzazione ed energia elettrica. Le autorita' hannodichiarato la "situazione di disastro" a Male', una delle areepiu' densamente popolate al mondo, dove

(AGI) - Male', 5 dic. - Emergenza acqua potabile alle Maldivedopo che un incendio all'impianto di desalinizzazione dellacapitale Male' ha provocato gravi interruzioni nella fornitura.E' stato necessario un ponte aereo dall'India per trasportarebottiglie d'acqua nella capitale dopo che si sono registraterisse e assalti ai negozi. La crisi idrica non ha pero' toccatogli atolli, meta dei vacanzieri vip e prima industria delPaese, che per legge sono dotati di propri impianti didesalinizzazione ed energia elettrica. Le autorita' hannodichiarato la "situazione di disastro" a Male', una delle areepiu' densamente popolate al mondo, dove ancora oggi l'acquapotabile manca nella maggior parte dei quartieri e i negozi lavendono razionata. Le forze di sicurezza stanno distribuendogratuitamente bottiglie d'acqua in tutta l'isola, dove vivonoin 120mila, ma solo a chi puo' presentare una cartad'identita', lasciando fuori migliaia di immigrati dal sud-estasiatico. L'India ha fatto sapere che altri due cargoarriveranno nel pomeriggio, mentre due navi militari di NewDelhi con a bordo due impianti di purificazione dell'acqua da20 tonnellate al giorno sono in rotta verso le Maldive. Aiutisono in arrivo anche dal vicino Sri Lanka e da una naveamericana cosi' come dalla Cina che ha promesso sostegno. Daparte sua, la Croce rossa locale ha messo a disposizione delgoverno 24 membri dello staff e 60 volontari per aiutare adistribuire l'acqua. Intanto, in molti si sono recati nellevicine isole di Vilingili e Hulhumale per fare scorte. .