M.O, ucciso un giovane arabo. Netanyahu, "spregevole omicidio"

(AGI) - Gerusalemme  - E' sempre piu' tesa la situazionein Medio Oriente. Un giovane palestinese di circa 16 anni e'stato sequestrato    [...]

M.O, ucciso un giovane arabo. Netanyahu, "spregevole omicidio"
(AGI) - Gerusalemme, 2 lug. - E' sempre piu' tesa la situazionein Medio Oriente. Un giovane palestinese di circa 16 anni e'stato sequestrato e ucciso e il suo cadavere e' stato trovatoin un bosco a Gerusalemme. Non si esclude che l'omicidio siastato compiuto da ultra' ebrei in ritorsione per l'uccisione ditre ragazzi ebrei in Cisgiordania. Il giovane e' stato bloccatomentre andava a pregare all'alba in una moschea nell'area diBeit Hanina a Gerusalemme Est, ed e' stato costretto a salirein un'automobile di colore nero. Il suo corpo e' stato trovatoun'ora dopo in un'altra zona della citta'. Appresa la notizia della morte del ragazzino, circa 200giovani palestinesi si sono scontrati con la polizia, lanciandopietre. Gli agenti hanno risposto con granate stordenti eproiettili di gomma. La situazione in citta' resta molto tesa: ieri dopo ifunerali dei tre giovani israeliani uccisi in Cisgiordania,circa 200 israeliani si sono riversati in strada bloccando iltraffico automobilistico e alcuni treni leggeri al grido "amorte gli arabi". La polizia ha riferito che 47 persone sonostate arrestate. Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha definito ildelitto del giovane arabo uno "spregevole omicidio". "Il primoministro ha chiesto alle autorita' investigative di lavorarenel piu' breve tempo posibile per individuare i colpevoli diquesto spregevole omicidio e le cause dell'incidente", si leggein un comunicato diffuso dall'ufficio di Netanyahu. Il presidente palestinese, Abu Mazen, aveva chiesto aNetanyahu di condannare l'omicidio, che molto probabilmente e'stato un gesto di rappresaglia per l'uccisione dei tre giovanipalestinesi rapiti il 12 giugno in Cisgiordania. "Il presidentedella Palestina, Abu Mazen, chiede che il premier israelianoBenjamin Netanyahu condanni il rapimento e l'omicidio delgiovane palestinese Mohammed Abu Khder cosi' come noi abbiamocondannato il sequestro e l'uccisione di tre israeliani",recitava il comunicato diffuso dalla presidenza di Ramallah.(AGI).