M. O.: Kerry, "presto saro' nella regione per evitare baratro"

(AGI) - Boston, 14 ott. - Il Segretario di Stato americano,John Kerry, viaggera' in Medio oriente "presto", nel tentativodi mediare trovare una soluzione alla crisi in corso traisraeliani e palestinesi, che hanno dato vita alla "Intifadadei coltelli" , che oggi ha fatto almeno tre morti. "Cerchero'di vedere se vi e' la possibilita' di reimpegnare le parti (inun negoziato, ndr) ed evitare il precipizio", ha detto Kerryalla platea della Harvard Kennedy School's Belfer Center forScience and International Affairs. "La violenza", ha aggiunto il capo della diplomaziaamericana, "arriva perche' e' in crescita la

(AGI) - Boston, 14 ott. - Il Segretario di Stato americano,John Kerry, viaggera' in Medio oriente "presto", nel tentativodi mediare trovare una soluzione alla crisi in corso traisraeliani e palestinesi, che hanno dato vita alla "Intifadadei coltelli" , che oggi ha fatto almeno tre morti. "Cerchero'di vedere se vi e' la possibilita' di reimpegnare le parti (inun negoziato, ndr) ed evitare il precipizio", ha detto Kerryalla platea della Harvard Kennedy School's Belfer Center forScience and International Affairs. "La violenza", ha aggiunto il capo della diplomaziaamericana, "arriva perche' e' in crescita la frustrazione e unsentimento di frustrazione tra gli israeliani, che non vedonopassi avanti". Poi, con una frase di prammatica, Kerry ha"assicurato l'impegno americano" nella ricerca di una viad'uscita entro i prossimi "16 mesi" dell'amministrazione Obama.(AGI).