M.O. in fiamme: intifada dei coltelli, feriti 5 israeliani; uccisi 3 aggressori palestinesi

(AGI) - Gerusalemme, 17 ott. - Cinque aggressioni in poche ore,tre a Hebron, una a Gerusalemme e una in Cisgiordanianell'ambito dell'Intifada dei coltelli

(AGI) - Gerusalemme, 17 ott. - Cinque aggressioni in poche ore,tre a Hebron, una a Gerusalemme e una in Cisgiordanianell'ambito dell'Intifada dei coltelli entrata ormai nella suaterza settimana: in tre casi gli aggressori palestinesi sonostati uccisi, mentre altri due aggressori sono stati feritigravemente. A Hebron un'agente della polizia di frontieraisraeliana e' stata aggredita con un coltello e ferita in modonon grave a una mano in una postazione vicino alla Tomba deiPatriarchi. L'agente ha sparato e ha ucciso la donnapalestinese che l'aveva attaccata, ha reso noto la radiomilitare israeliana. In precedenza due palestinesi armati dicoltello erano stati uccisi, uno sempre a Hebron e l'altro aGerusalemme est. Il primo attacco si era verificato nellacolonia ebraica di Beit Hasdassah, vicino a Hebron, dove un18enne palestinese ha cercato di accoltellare un colono che eraarmato di pistola e lo ha ucciso. Nell'insediamento vivono 500coloni ebraici circondati da 200.000 palestinesi e dopo che sie' sparsa notizia dell'attacco decine di palestinesi hannoattaccato un posto di blocco dei soldati che hanno risposto conil lancio di lacrimogeni. Il secondo tentativo diaccoltellamento e' avvenuto in un quartiere arabo diGerusalemme est dove la polizia di frontiera israeliana hafermato un 16enne palestinese che era stato segnalato perche'"camminava in modo sospetto" con una borsa. Il giovane haestratto un coltello e ha tentato di colpire i militari, ma e'stato ucciso. Un agente e' rimasto leggermente ferito a unamano. Nel pomeriggio un soldato israeliano e' stato ferito acoltellate a Hebron da un uomo, molto probabilmentepalestinese, poi neutralizzato e ferito gravemente dalle forzedi sicurezza israeliane. Secondo quanto riferito dall'emittentetelevisiva Canal 10, che in un primo momento aveva riportato lamorte dell'aggressore, l'attacco e' accaduto nelle vicinanzedel sito della Tomba dei Patriarchi, venerata sia dai musulmaniche dagli ebrei. Il soldato e' stato colpito due volte. Alcunicoloni hanno cercato di ostacolare il trasporto dell'aggressorein ospedale, bucando una ruota dell'ambulanza. In serata poi unaltrosoldato israeliano e' stato accoltellato. L'attacco e'avvenuto a un posto di controllo a Qalandiya, in Cisgiordania.L'aggressore e' stato neutralizzato a colpi d'arma da fuoco ede' gravemente ferito mentre le condizioni del militare non sonogravi. .