M. O.: Farnesina sconsiglia viaggi fuori da resort Egitto e Rafah

(AGI) - Roma, 16 lug. - La Farnesina ha aggiornato il suoavviso relativo all'Egitto apparso su Viaggiare Sicuri. Ilministero degli Esteri "rinnova la raccomandazione di evitare iviaggi non indispensabili in Egitto in localita' diverse dairesorts situati a Sharm el-Sheik, sulla costa continentale delMar Rosso, nelle aree turistiche dell'Alto Egitto e di quelledel Mar Mediterraneo". "Si continua infatti -si legge- aregistrare in Egitto un clima di instabilita' e turbolenza chespesso sfocia in turbative per la sicurezza"". La situazione, prosegue il messaggio, appareparticolarmente problematica nella regione al confine con laStriscia di Gaza,

(AGI) - Roma, 16 lug. - La Farnesina ha aggiornato il suoavviso relativo all'Egitto apparso su Viaggiare Sicuri. Ilministero degli Esteri "rinnova la raccomandazione di evitare iviaggi non indispensabili in Egitto in localita' diverse dairesorts situati a Sharm el-Sheik, sulla costa continentale delMar Rosso, nelle aree turistiche dell'Alto Egitto e di quelledel Mar Mediterraneo". "Si continua infatti -si legge- aregistrare in Egitto un clima di instabilita' e turbolenza chespesso sfocia in turbative per la sicurezza"". La situazione, prosegue il messaggio, appareparticolarmente problematica nella regione al confine con laStriscia di Gaza, oltre che al Cairo, ad Alessandria, nellealtre principali citta' del Delta e del Canale di Suez enell'area centro-settentrionale della Penisola del Sinai ove siregistrano operazioni militari ed uno stato di tensionesignificativo dovuto all'attivita' di cellule jihadiste. Quantialla Striscia di Gaza, la Farnesina "sconsiglia comunque perqualsiasi ragione l'ingresso attraverso il Valico di Rafah(tuttora utilizzabile dagli stranieri solo dietro eventualerilascio di autorizzazione da parte delle Autorita' egizianeche va richiesta per il tramite dell'Ambasciata dellaRepubblica Araba d'Egitto a Roma). Le Autorita' israeliane nonpermettono, infatti, l'uscita da Gaza attraverso il valico diErez a quanti siano entrati nella Striscia attraverso Rafah etale eventualita' limita fortemente l'efficacia di interventoper organizzare un'evacuazione di emergenza dalla Strisciaattraverso il valico di Erez".(AGI).