L'uragano Matthew a tutta potenza, ora minaccia la Giamaica

E' di categoria 4, massima allerta nell'isola caraibica

Miami (Florida) - Il governo della Giamaica ha decretato l'"allerta massimo" in vista del'arrivo dell'uragano Matthew sull'isola, previsto per domenica notte. L'uragano è stato declassato dal livello 5 a 4, il secondo più alto sulla scala Saffir-Simpson, ma si temono piogge torrenziali che in poche ore potrebbero formare 60 centimetri d'acqua e allagamenti mentre l'uragano si muove verso l'area caraibica, dove dovrebbe investire pure il sud di Haiti e Cuba. 

Le autorità giamaicane hanno avvertito che "non bisogna entrare nel panico, ma essere preparati" di fronte al fenomeno, il primo uragano di questa entita' nella regione, da Sandy nel 2012. Matthew sta procedendo verso il sud di Haiti e Cuba con venti che hanno raggiunto i 260 km/h. L'improvvisa intensificazione dell'uragano, passato venerdì da tempesta di categoria 1 al livello 4 nel giro di mezza giornata, ha colto di sopresa gli esperti così come la sua traiettoria, che continua a muoversi verso Sud dopo aver sferzato le coste di Colombia e Venezuela. (AGI)