Lo spettro di Ustica sul volo MH17: Mosca, "caccia ucraino gli volava vicino"

(AGI) - Mosca - Mosca respinge ogni responsabilita'nell'abbattimento del Boeing 777 che ha provocato la mortedelle 298 persone che erano a bordo, ed  [...]

Lo spettro di Ustica sul volo MH17: Mosca, "caccia ucraino gli volava vicino"

(AGI) - Mosca, 21 lug. - Mosca respinge ogni responsabilita'nell'abbattimento del Boeing 777 che ha provocato la mortedelle 298 persone che erano a bordo, ed anzi continua adaccusare l'Ucraina. L'ultima tesi, sostenuta dal ministro dellaDifesa russo, e' che un aereo da guerra ucraino volava moltovicino al jet della Malaysian Airlines abbattuto. I duevelivoli, affermano i russi, erano a 3-5 chilometri didistanza.

Nella regione di Donetsk sono stati recuperati icorpi di 272 passeggeri. Lo ha riferito questa mattina inconferenza stampa il premier ucraino, Arseni Yatsenyuk, secondoil quale 251 dei corpi, si trovano in vagoni-frigorifero nellastazione di Torez. Intanto il presidente ucraino, PetroPoroshenko, ha ordinato il cessate-il-fuoco in un raggio di 40chilometri attorno al luogo dove si e' schiantato giovedi'scorso il Boeing 777 delle linea aeree malesi.

"Ho datol'ordine: i militari ucraini non devono avviare operazioni ne'aprire il fuoco in un raggio di 40 chilometri attorno al luogodella tragedia", il cui epicentro si trova vicino la localita'di Grabovo, nella regione orientale di Donetsk, ha annunciatoil presidente ucraino. I combattimenti tra le truppe ucraine ei separatisti si sono rafforzati dopo l'abbattimento dell'aereononostante gli appelli della comunita' internazionale a unatregua per indagare sulle circostanze dell'accaduto.

Guarda le foto

Oggi sitiene a Mosca un briefing del ministero della Difesa russosulle "circostanze del disastro del volo malese MH17" inUcraina dell'Est. Lo ha reso noto il servizio stampa dellostesso dicastero, aggiungendo che la conferenza viene tenutadal capo della direzione centrale operativa dello Statomaggiore, Andrei Kartopolov e dal capo di Stato maggioredell'Aeronautica, Igor Makushev. Usa ed Europa ritengonoresponsabili della strage i separatisti filorussi nell'Estucraino e indirettamente la Russia, che a loro dire, lisostiene logisticamente e militarmente. Mosca ha semprerimandato le accuse al mittente.

l treno su cui si trovano lesalme delle vittime dell'aereo della Malaysia Airlines dovrebbelasciare nelle prossime pre la stazione di Torez, nell'estdell'Ucraina, diretto in una localita' dove gli anatomopatologi"possano fare il loro lavoro". A riferirlo e' stato ilresponsabile della squadra di esperti olandesi, giunti nellastazione ferroviaria in Ucraina orientale, dove da domenica e'fermo il treno su cui sono state caricati resti delle vittime."Il treno sta per partire: non sappiamo quando ne' ladestinazione. Ma vi promettiamo che sta per partire", haspiegato l'esperto olandese ai giornalisti assiepati nellastazione, in Ucraina orientale, non lontano dal luogo deldisastro. "Voglio solo che il treno vada in un posto dovepossiamo fare il nostro lavoro", ha aggiunto, "e'nell'interesse di tutti, in primis i parenti delle vittime".

Ilgoverno di Kiev si e' detto disposto a consegnare le salme inOlanda dove, ha detto il premier Arseniy Yatseniuk, si trova"una delle cliniche migliori" del settore. Gli esperti olandesihanno esaminato le salme recuperate dai rottami del Boeing. Ivagoni sono stati aperti e ispezionati da due uomini cheindossavano mascherine sul volto. Il fetore dai vagoni e' moltopesante e, al contrario di quanto era stato riferito, nonsembra che le salme, custodite di sacche nere, siano tenute inun ambiente refrigerato. (AGI)