Libia: ucciso da un commando il boss dei trafficanti di uomini

(AGI) - Roma, 26 set. - Salah Al Maskhout, uno dei principaliboss tra i trafficanti di uomini, e' stato ucciso questamattina da un commando a Tripoli, poco dopo avere lasciatol'abitazione di alcuni suoi parenti nei pressi del MedicalCenter della capitale. Nella sparatoria sono rimasti uccisianche gli otto uomini della sua scorta. Il commando - scriveLibya Herald - non e' stato identificato. Nessuno di loro e'rimasto ucciso nell'agguato e testimoni riferiscono di uominiaddestrati al meglio.(AGI).

(AGI) - Roma, 26 set. - Salah Al Maskhout, uno dei principaliboss tra i trafficanti di uomini, e' stato ucciso questamattina da un commando a Tripoli, poco dopo avere lasciatol'abitazione di alcuni suoi parenti nei pressi del MedicalCenter della capitale. Nella sparatoria sono rimasti uccisianche gli otto uomini della sua scorta. Il commando - scriveLibya Herald - non e' stato identificato. Nessuno di loro e'rimasto ucciso nell'agguato e testimoni riferiscono di uominiaddestrati al meglio.(AGI).