Libia: scontri per controllo scalo Tripoli, islamisti all'attacco

(AGI) - Tripoli - Pesanti scontri all'alba per ilcontrollo dell'aeroporto di Tripoli, in Libia: milizieislamiste hanno attaccato i rivali di Zintan,  [...]

(AGI) - Tripoli, 13 lug. - Pesanti scontri all'alba per ilcontrollo dell'aeroporto di Tripoli, in Libia: milizieislamiste hanno attaccato i rivali di Zintan, che controllanol'aeroporto internazionale da quando, nel 2011, fu rovesciatoil 'rais' Muammar Gheddafi; gli scontri, il cui frastuono si e'sentito anche dal centro della capitale, hanno fermato i voliin partenza. "Razzi sono caduti all'interno dell'aeroortointorno alle 6", ha riferito un funzionario dello scalo. Le exmilizie ribelli di Zintan, la citta' collinare a sud-ovestdella capitale, sono i principali sostenitori delle forze inParlamento che stanno cercando di resistere all'avanzaer degliislamisti. Tripoli, 13 lug. - L'attacco e' stato rivendicatodalla Cellula Operativa dei Rivoluzionari Libici, unacoalizione di milizie islamiste considerate il braccio armatodegli islamisti all'interno del Parlamento, il Congressonazionale Generale). "Le forze rivoluzionarie sono arrivateall'interno del perimetro dell'aeroporto di Tripoli e si sonoscontrate con gruppi armati all'interno", ha riferito il grupponella sua pagina Facebook. Gli scontri, che seguono le contestate elezioni del 25giugno, non fanno che confermare le preoccupazioni dellacomunita' internazionale. Proprio sabato gli Usa hanno messo inguardia dal fatto che le tensioni possano allargarsi se ilnuovo Parlamento non si insedia e non redige rapidamente unanuova Costituzionale. "Gli Usa sono profondamente preoccupatidella perdurante violenza in Libia e che atteggiamentipericolosi possano portare a un conflitto piu' ampio", ha dettola portavoce del Dipartimento di Stato, Jen Psaki. "Affermiamoil nostro sostegno alla transizione democratica della Libia echiediamo l'instaurazione del nuovo Consiglio rappresentativoil piu' presto possibile". La scorsa domenica la Commissione elettorale libica hacancellato i risultati di 24 seggi, denunciando brogli; e haannunciato che i risultati finali del voto non sarannoannunciato se non a fine mese e riguarderanno comunque solo 184dei 200 seggi del nuovo Parlamento. La crescente violenza haindotto la missione delle Nazioni Unite in Libia ad annunciaredi voler allontanare decine di funzionari dello staff dalPaese. .