Libia: scontri a Tripoli e Bengasi, una decina di morti

(AGI) - Tripoli, 20 lug. - In Libia almeno dieci persone sonomorte nelle ultime ventiquattr'ore negli scontri armati incorso tra miliziani a Tripoli e nella citta' orientale diBengasi. Nella capitale, almeno tre persone sono morte e due rimasteferite nella notte nei combattimenti per il controllodell'aeroporto internazionale di Tripoli, combattimenti neiquali si sono lanciati anche missili Grad. A Bengasi, la seconda citta' della Libia, due militari sonomorti in vari attacchi, mentre altri due sono rimasti uccisinella citta' di Shebna e Selmani. I combattimenti attorno all'aeroporto della capitale,ripresi nella notte anche con armi

(AGI) - Tripoli, 20 lug. - In Libia almeno dieci persone sonomorte nelle ultime ventiquattr'ore negli scontri armati incorso tra miliziani a Tripoli e nella citta' orientale diBengasi. Nella capitale, almeno tre persone sono morte e due rimasteferite nella notte nei combattimenti per il controllodell'aeroporto internazionale di Tripoli, combattimenti neiquali si sono lanciati anche missili Grad. A Bengasi, la seconda citta' della Libia, due militari sonomorti in vari attacchi, mentre altri due sono rimasti uccisinella citta' di Shebna e Selmani. I combattimenti attorno all'aeroporto della capitale,ripresi nella notte anche con armi pesanti, segnano la finedella fragile tregua raggiunta due giorni fa dai gruppi che siscontrano dalla scorsa domenica per il controllo dellastrategica postazione. Almeno tre i morti, secondo fonti dellasicurezza. Un responsabile dello scalo, al Jalani al Dahesh, haspiegato che "l'aeroporto ha subito un attacco a colpi di razziHawn e di mortaio, l'attacco piu' importante da quando sonoiniziati gli scontri nella zona. Un aereo libico e la pistasono in fiamme". Le brigate di Zintan, che controllano lo scalo dal 2011,sembra siano riuscite a respingere l'attacco di quelle diMisurata e di altre milizie islamiste alleati. L'aeroporto Internazionale di Tripoli e' chiuso dallascorsa domenica e continua a mantenere sospesa la sua attivita'(alcuni voli sono riusciti a partire da aeroporti piu' piccoli,quelli di Misurata e Mitiga). Dall'inizio dei combattimentidomenica scorsa, il terminal e una ventina di aerei sonorimasti danneggiati. (AGI).