Libia: Onu, pronti a sanzioni contro chi minaccia dialogo

(AGI) - New York, 26 nov. - Il Consiglio di sicurezza dell'Onue' pronto a sanzionare, tramite il Comitato delle sanzioni,"chi minaccia la pace, la stabilita' o la sicurezza dellaLibia" ostacolando i processi di dialogo nel Paese. In uncomunicato, i 15 membri hanno condannato l'escalation diviolenza nel Paese e hanno espresso "profonda preoccupazione"per il deteriorarsi della crisi e per il possibile impattosulla stabilita' della regione. Il Consiglio sottolinea che "lasoluzione alla crisi non puo' essere militare" e esprimesostegno all'inviato speciale in Libia Bernardino Leon. (AGI).

(AGI) - New York, 26 nov. - Il Consiglio di sicurezza dell'Onue' pronto a sanzionare, tramite il Comitato delle sanzioni,"chi minaccia la pace, la stabilita' o la sicurezza dellaLibia" ostacolando i processi di dialogo nel Paese. In uncomunicato, i 15 membri hanno condannato l'escalation diviolenza nel Paese e hanno espresso "profonda preoccupazione"per il deteriorarsi della crisi e per il possibile impattosulla stabilita' della regione. Il Consiglio sottolinea che "lasoluzione alla crisi non puo' essere militare" e esprimesostegno all'inviato speciale in Libia Bernardino Leon. (AGI).